Guide di auto da sogno su pista: questi moderni servizi sono realmente sicuri?

Oggi guidare un’auto da sogno è un’esperienza alla portata di tutti: è evidente che solo chi è ricchissimo può permettersi di acquistare una Ferrari, una Lamborghini o un’auto del medesimo livello, anche il noleggio di questi veicoli è proibitivo per chi non ha redditi molto alti, tuttavia la nascita di nuovi servizi consente di mettersi alla guida di un bolide spendendo cifre assolutamente accessibili.

I moderni servizi che consentono di guidare Ferrari e altre supercar

Alcune aziende che gestiscono dei ricchi parchi di “supercar”, infatti, consentono ai loro clienti di poterle guidare rigorosamente su pista, e tali realtà stanno conseguendo un successo davvero importante.

D’altronde condurre con le proprie mani una Ferrari o un’altra luxury car è una possibilità che alletta chiunque, dall’appassionato di motori fino al semplice “curioso”.

Parallelamente a questo, bisogna considerare che la tendenza a regalare delle esperienze piuttosto che degli oggetti materiali si sta consolidando sempre di più, e ciò contribuisce a rendere i servizi di queste aziende particolarmente gettonati.

Un esempio di quanto appena detto è rappresentato dai cosiddetti “cofanetti regalo”, delle vere e proprie esperienze, appunto, che vengono donate nelle più disparate circostanze e che consentono a chi le riceve in regalo di poter scegliere tra degustazioni e cene al ristorante, pernottamenti presso strutture ricettive o anche esperienze più “sui generis” quali appunto la guida di un’auto sportiva.

La sicurezza durante queste suggestive esperienze di guida

La diffusione sempre più massiccia di questi servizi, tuttavia, apre nuovi interrogativi: chi si mette alla guida di questi bolidi, magari senza avere alcuna esperienza, può godere della dovuta sicurezza? La risposta è affermativa, a condizione ovviamente che ci si affidi ad un’azienda accreditata.

Possiamo considerare come esempio RSE Italia, una delle realtà più importanti a livello nazionale per quel che riguarda le possibilità di guidare una Ferrari su pista.

La fondamentale presenza di un istruttore

Anzitutto, è fondamentale sottolineare che chi usufruisce del servizio viene sempre affiancato da un istruttore, e questo è importantissimo.

L’istruttore siede al posto del passeggero ed è a completa disposizione per fornire tutte le indicazioni del caso: d’altronde anche chi possiede la patente da lunghissimi anni può trovarsi in imbarazzo sedendo in un’auto così potente e dal simile assetto, senza trascurare il fatto che queste auto vantano una serie di funzioni speciali che non si individuano nelle auto “comuni”.

L’istruttore, ovviamente, è in grado di intervenire personalmente anche laddove dovessero verificarsi situazioni di emergenza: come ben sanno gli esperti, infatti, le auto sportive in grado di ospitare un “navigatore” hanno delle attrezzature specifiche che consentono a questa figura di poter intervenire in prima persona sulle manovre del mezzo, qualora dovesse essere necessario.

Altre importanti garanzie di sicurezza

Un’altra garanzia di sicurezza è rappresentata dal fatto che le guide vengono compiute solo e soltanto con pista in esclusiva: nel mentre si vive la propria esperienza a bordo di un’auto da sogno, dunque, sulla pista non è presente nessun altro mezzo, e questo è molto importante in ottica sicurezza.

Aziende quali quella in questione, inoltre, garantiscono ai propri clienti specifiche polizze assicurative grazie alle quali possono acquistare la loro speciale guida all’insegna della massima tranquillità.

Un’assicurazione molto interessante è ad esempio quella relativa alle condizioni climatiche: qualora nella data per la quale si è prenotato la guida il clima dovesse essere piovoso, o comunque inadatto allo svolgimento della stessa, il cliente non perde quanto acquistato e può tranquillamente usufruire del servizio in un’altra data, senza nessun sovraprezzo.

Alla luce di quanto visto, dunque, si può affermare senza esitazioni che chi sceglie di vivere quest’esperienza a bordo di una supercar, nonché chi desidera regalarla a qualcuno, può essere assolutamente tranquillo: se ci si rivolge ad aziende professionali, la persona che prova l’ebbrezza di guidare un’auto di grossa cilindrata può godere di tutte le tutele necessarie in termini di sicurezza.

Autore dell'articolo: Redazione

TuttoSoccorsoStradale.it è il primo portale del web dedicato interamente al mondo dell'automobilista e dei professionisti del settore, un portale di utilità che mette a confronto aziende e provati sulle diverse tematiche legate in modo particolare alla sicurezza stradale.