Soccorso Stradale, come ricevere assistenza dal carroattrezzi

Soccorso Stradale tutto quello che devi sapere per ricevere un’assistenza puntuale e professionale.Vi siete mai chiesti quali sono i passi da seguire nel malaugurato caso che vi troviate in una brutta situazione sulla strada, magari con l’auto in panne o con ulteriori problematiche dovute alle condizioni meteorologiche, al traffico intenso o alle pessime condizioni della carreggiata? Ecco come fare per ricevere soccorso stradale quando si è difficoltà sulla rete stradale ordinaria e autostradale.

come contattare il soccorso stradale

Innanzitutto c’è da dire che non ci sono autoveicoli immuni. Tutte le automobili possono essere interessate da un guasto imprevisto, anche se si tratta di un veicolo nuovo di zecca. E un guasto può capitare su qualunque tipo di strada, sia essa urbana, extraurbana o un’autostrada. Una delle regole d’oro del buon automobilista è quindi quella di prevenire, imparando per tempo qualche semplice principio che potrebbe rivelarsi indispensabile in caso di emergenza. guarda la sezione Aziende Soccorso Stradale del nostro sito, troverai una selezione dei migliori professionisti che operano con carroattrezzi 24 ore su 24 in molte città italiane.

Soccorso Stradale, chi chiamare

Anche perché poi, nei momenti di difficoltà, si può rischiare di perdersi in mezzo alle domande. Cosa fare in caso di guasto? Chi chiamare? Come ricevere soccorso stradale? La prima regola è quella di non farsi prendere dal panico. Voi non dovrete fare altro che chiamare i numeri indicati e attendere senza paura l’arrivo dei soccorsi, spesso rapido e quasi immediato.

La procedura più semplice è quella di rimanere nella vostra auto ferma e, agguantato il vostro cellulare, telefonare immediatamente al Servizio di Soccorso Stradale. Chi chiamare? Dipende se avete sottoscritto qualche convenzione, di solito compagnia di assicurazione propone il soccorso stradale tra le opzioni per arricchire la nostra polizza , sono servizi che costano poche decina di euro e in caso di bisogno, possono farci risparmiare tantissimi soldi. Qualora abbiate sottoscritto una polizza che comprende il soccorso stradale, vi consigliamo di tenere i numeri da contattare a portata di mano(qui trovi i numeri da chiamare per soccorso stradale assicurazione), in auto, perchè è molto facile che al momento del bisogno non li troverete. caso, è fondamentale chiamare direttamente la propria compagnia assicurativa, di solito tramite un numero speciale fornito alla stipula del contratto che è sempre bene tener salvato in rubrica oppure a portata di mano all’interno dell’autovettura. Le compagnie assicurative, molto spesso, includono all’interno del pacchetto anche servizi che vanno al di là del semplice traino del veicolo, come la riparazione del guasto e il rimborso delle eventuali spese di un albergo.

Se avete un Telepass, accertatevi se non vostro abbonamento è compreso il servizio di Telepass Premium comprende il soccorso stradale e molti servizi per l’automobilista.

Soccorso Stradale ACI, i numeri da chiamare

Tra le convenzioni per il soccorso stradale più diffuse, ci sono quelle del Soccorso Stradale ACI, un servizio disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, anche per i non soci, con tariffe leggermente diverse. Il numero è 803.116, raggiungibile anche dalle colonnine S.O.S. che si possono incontrare nelle piazzole di sosta ai lati dell’autostrada. Se la SIM dalla quale chiamate è quella di un paese straniero, il numero da contattare è 800.166.800. Gli interventi dell’ACI sono solitamente immediati e sempre conformi alle norme in vigore, con cospicui sconti per gli automobilisti associati. Le alternative all’ACI ci sono e dipendono dal se preferiate un servizio di soccorso stradale privato, oppure abbiate una assicurazione RC Auto nel cui premio è incluso anche il costo del Soccorso Stradale.

numero telefono soccorso ACI

Cercare un Soccorso Stradale su Google

Se non avete nessuna convenzione, Google può esservi di grande aiuto, il motore di ricerca attraverso la geolocalizzazione potrà indicarvi la società che si occupa di soccorso stradale più vicina alla vostra posizione, in questo modo l’arrivo del carroattrezzi sarà molto più rapido. Ricordiamo che esistono tabelle nazionali di riferimento per le tariffe 2019 del soccorso stradale e carroattrezzi, questo porta ad una omogeneità nelle tariffe applicate, prestate attenzione solo agli abusivi, questi si che potrebbero applicarvi tariffe stratosferiche.

L’importante, una volta chiamato il soccorso stradale, è fornire un’indicazione riguardante la propria posizione, anche indicativa, ma che vi permetta di essere individuati. Il carro attrezzi arriverà nel più breve tempo possibile, trainando la vostra autovettura fino all’officina convenzionata più vicina.

Dal momento nel quale sarà arrivato il carro attrezzi, il vostro problema passerà nelle mani di professionisti esperti che sono pronti ad assistervi nel migliore dei modi, venendo incontro a tutte le vostre esigenze con competenza e preparazione.

Leggi anche > Emergenza Stradale: numeri utili per l’automobilista

Autore dell'articolo: Redazione

TuttoSoccorsoStradale.it è il primo portale del web dedicato interamente al mondo dell'automobilista e dei professionisti del settore, un portale di utilità che mette a confronto aziende e provati sulle diverse tematiche legate in modo particolare alla sicurezza stradale. Contattaci scrivendo a redazione@tuttosoccorsostradale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *